Scopri come preparare: Torta all’acqua senza uova
Torta all’acqua senza uova

Torta all’acqua senza uova

Dolci e Dessert
Assaggiare una fetta di torta all’acqua senza uova e latte è come addentare una nuvola: la sua morbidezza parla di una cucina semplice e genuina. Un dolce vegano che sa farsi amare da tutti e può essere preparato in pochi step con Grand Chef Evolution.
Procedimento

La torta all’acqua senza uova e latte è la dimostrazione di come sia possibile realizzare un dolce goloso e soffice con pochi semplici ingredienti, accontentando tutti. Che soffriate di intolleranza al lattosio oppure abbiate deciso di abbracciare un’alimentazione vegana, o comunque sana, questo è il dolce ideale, perfetto per la prima colazione o la merenda.

Nella ricetta di questa torta senza uova e latte, la presenza di acqua all’interno dell’impasto fa sì che risulti più leggera e digeribile anche per chi è intollerante ai latticini. Non solo, la maggiore umidità garantisce un’incredibile morbidezza, caratteristica che la rende molto amata dai bambini. Prepararla con l’aiuto di Grand Chef Evolution è ancora più semplice poiché il suo innovativo metodo di cottura e le sue funzionalità lo rendono migliore di un forno tradizionale, mantenendo l’impasto della torta all’acqua vegan più soffice e fragrante.
Un dolce buono in tutti i sensi, che nonostante l’assenza di ingredienti di origine animale come latte, uova e burro, considerati i tre pilastri delle torte tradizionali, mantiene tutto il gusto di una torta fatta in casa pur essendo decisamente più leggera e diversa dal solito.

Scopriamo insieme come preparare una torta all’acqua vegan sofficissima e golosa in Grand Chef Evolution.

Non possiedi Grand Chef Evolution per realizzare questa ricetta?
Scopri come averlo

Procedura per preparare la torta all'acqua senza uova

Preparare una soffice torta all’acqua senza uova con Grand Chef Evolution è davvero molto semplice.

Come prima cosa preriscaldare Grand Chef Evolution con il tegame di diametro 22 cm< posto all’interno, sulla griglia bassa, per circa 7 minuti a 260°C , fan alta.

Unire, intanto, in una ciotola gli ingredienti secchi: farina, zucchero e lievito, e mescolare bene.

Aggiungere la buccia grattugiata di un limone, l’olio e l’acqua e, con l’aiuto di una frusta, lavorare gli ingredienti finché il composto non diventa liscio, spumoso e privo di grumi.

Versare il composto nel tegame del Grand Chef Evolution preriscaldato e cuocere come da scheda tecnica per 1 ora.

A cottura ultimata, lasciare riposare 5 minuti nel tegame, quindi mettere la torta in un vassoio da torte (quest’operazione va compiuta con delicatezza, in quanto la torta è molto friabile) e, una volta raffreddata, aggiungervi dello zucchero a velo.

Il consiglio dello chef

È possibile realizzare tante varianti di questo dolce semplice e veloce; noi vi suggeriamo di provare la torta all’acqua al limone: per prepararla basterà sostituire 30 ml di acqua con la stessa quantità di succo di limone.
Una versione supergolosa, poi, è la torta all’acqua al cioccolato, che potete realizzare semplicemente sostituendo metà della farina con il cacao in polvere e, se lo gradite, la buccia di limone grattugiato con dei semi di vaniglia (o una bustina di vanillina).

Torta all’acqua vegan: divertiamoci con varianti e farciture golose

La ricetta della torta all’acqua senza uova e senza latte è tanto semplice quanto modulabile in base ai propri gusti ed esigenze, ottenendo un dolce sempre diverso. Semplice però non significa banale e questo dolce vegano non annoia mai! Ne esistono infatti moltissime varianti: oltre alla torta all’acqua al cacao suggerita dallo chef, è possibile sostituire metà della farina prevista dalla ricetta con quella di nocciole, di castagne, di mandorle o anche di cocco. Se siamo indecisi fra cacao e vaniglia e desideriamo far felici proprio tutti, possiamo realizzare una torta all’acqua bicolore, preparando i due impasti separatamente e poi versandoli insieme nel tegame per la cottura. Non solo, come nel caso della variante al limone, si può decidere di sostituire l’acqua con del succo d’arancia, per ottenere un dolce dal sapore intenso, oppure con un infuso prezioso come il karkadè per un impasto profumato. Sono ammesse, se gradite, anche delle bevande vegetali e persino il caffè.

Se tante sono le possibilità di combinare gli ingredienti, altrettante, se non di più, sono quelle relative alla farcitura: via libera quindi a marmellate e confetture, magari giocando con i contrasti.
Un esempio? Un velo di marmellata al limone sulla versione al cioccolato. Anche le creme pasticcere e le mousse si tuffano volentieri fra i morbidi strati di questo dolce e sbizzarrirsi con vari gusti è un modo per proporla spesso senza mai stancarsene. E per il topping? L’opzione preferita è una generosa spolverata di zucchero a velo ma per le occasioni speciali non c’è che l’imbarazzo della scelta con le glasse di vari gusti.

Torta all’acqua senza uova e latte: tante forme per ogni occasione

Come abbiamo visto, imparare a realizzare la torta all’acqua con Grand Chef Evolution ci permetterà di preparare a casa in poco tempo un dolce pass partout che possiamo gustare da soli per coccolarci un po’ rimanendo leggeri oppure per offrirlo ai nostri ospiti, anche quelli coi gusti più difficili. E il bello è che utilizzando stampi differenti si può adattare a ogni occasione: ad esempio, versando il composto della torta in degli stampini da muffin, disposti poi sulla griglia bassa di Grand Chef, potremo ottenere tanti dolcetti da servire in occasione di una festa per bambini o di un tè fra amiche, insieme ai biscotti al limone senza burro e alla sbriciolata ai frutti di bosco. La torta all’acqua senza uova e latte può essere anche il dolce perfetto per festeggiare un compleanno, specie se chi soffia le candeline soffre di allergia alle uova o è intollerante al lattosio.

Si conserva in tutta la sua morbidezza sino a 5 giorni se tenuta all’interno di una campana di vetro, in bella mostra sulla credenza, oppure dentro un contenitore ermetico. Se congelata dura fino a tre mesi in freezer, protetta da un apposito sacchetto per alimenti.