Episodio n.27, Il Tonno

Sano e gustosissimo, il tonno fresco è un alimento molto versatile perché ha un sapore che si abbina alla perfezione a tanti ingredienti differenti. Può essere impiegato per preparare antipasti sfiziosi e primi piatti, secondi semplici o elaborati e deliziosi panini gourmet.
Oggi vi proponiamo tre ricette con tonno fresco facilissime da realizzare con Grand Chef Evolution:

  • Tranci di tonno cotti alla griglia senza fumo e odori sgradevoli;
  • Bocconcini di tonno in crosta di pistacchi, per un antipasto o un aperitivo sfizioso e ricercato;
  • Involtini di tonno e spinaci, velocissimi da preparare.

Tonno fresco: ricette per tutte le occasioni

Il tonno fresco è un alimento sano e gustoso che si presta alla preparazione di tante ricette semplici e veloci, buonissime e adatte a tutte le occasioni. Per un aperitivo sfizioso è possibile preparare, ad esempio, dei bocconcini di tonno in crosta di pistacchi, ideali anche per una cena a buffet o come antipasto in un pranzo a base di pesce.
Per un primo piatto fresco e veloce, poi, cosa c'è di meglio degli spaghetti con tonno fresco e pomodorini? Il tonno è in grado di rendere speciale anche un semplice panino; con un po' di fantasia è possibile realizzare miniburger di tonno degni di un vero chef, da completare con gli ingredienti che più preferite, formaggi, verdure grigliate o pancetta. Ma è nei secondi piatti che il tonno dà il meglio di sé. Per gustarne a pieno il suo sapore unico si può scegliere di cucinare il tonno alla griglia, magari marinandolo in un composto di succo di arancia, olio, timo e pepe, oppure optare per ricette solo all'apparenza più elaborate ma ugualmente semplici da preparare, come ad esempio gli involtini di tonno con gli spinaci, un piatto prelibato in grado di sorprendere tutti i vostri ospiti.

Visto quante ricette con tonno fresco è possibile preparare? Piatti deliziosi pronti in pochissimo tempo che, con l'aiuto di Grand Chef Evolution, saranno ancora più facili e pratici da realizzare.

Il tonno

Il termine "tonno" viene impiegato per indicare pesci di specie differenti, tutte appartenenti alla famiglia degli Scombriae, genere Thunnus, che si caratterizzano per una forma del corpo ovale piuttosto allungata. Le dimensioni, il colore delle carni e il loro sapore possono variare molto a seconda della specie. Quelle più diffuse sono il tonno rosso, il tonno bianco e il tonno pinna gialla:

  • Tonno rosso (thunnus thynnus o bluefin o tonno pinna blu): è una delle specie di tonno più pregiate, ed è presente nelle acque del mare Mediterraneo e in alcune zone dell'Oceano Atlantico e del Pacifico. Le sue carni, di colore rosso intenso, sono molto richieste e vengono utilizzate per confezionare il sushi. Gli esemplari di questa specie possono raggiungere una lunghezza di 3 metri e un peso di 600 kg. Hanno il dorso di colore azzurro scuro e il ventre bianco argenteo.
  • Tonno bianco (thunnus alalunga): come il tonno rosso ha carni molto pregiate, che presentano un colore bianco con venature rosate. È possibile trovarlo nel mare Mediterraneo e la sua lunghezza massima si aggira intorno al metro per un peso di circa 30 kg.
  • Tonno a pinne gialle (thunnus albacore o yellowfin tuna): di dimensioni più contenute rispetto al tonno rosso, questa specie può arrivare a misurare un metro e mezzo circa per un peso di 40 kg. Il suo nome fa riferimento alla particolare colorazione che presentano le sue pinne. Le carni, dal sapore delicato e il colore rosato, trovano impiego principalmente nell'industria conserviera.

In Italia, e in particolare in Sardegna, viene pescato un tonno rosso dalle carni molto pregiate e di elevata qualità, il tonno di Carloforte

Guarda tutte le ricette con Episodio n.27, Il Tonno
Non possiedi Grand Chef Evolution per realizzare questa ricetta?
Scopri come averlo