Episodio n.18, Dolcetti finger food

State organizzando una cena a casa tra amici, un aperitivo o volete festeggiare un evento importante a tavola? Una soluzione molto pratica e di sicuro effetto può essere quella di organizzare un buffet di finger food, scenografiche mini-portate da mangiare rigorosamente con le mani. Potete preparare di tutto, dalla pasta alle pizze, dalla carne al pesce, senza dimenticare i dolci! Noi di Grand Chef Evolution oggi vi suggeriamo due ricette di finger food dolci che faranno di sicuro al caso vostro:

  • Meringhe alla francese;
  • Fagottini di pasta sfoglia alle mandorle.

 

Cosa significa finger food?

L'espressione “finger food” significa letteralmente "cibo mangiato con le dita" e venne utilizzata per la prima volta nel 2002 in occasione dell'Expo-Gast di Salisburgo, manifestazione fieristica internazionale di gastronomia, in particolare nell'ambito della competizione culinaria in cui fu richiesto ai team di chef in gara di ideare dei finger food che potessero essere consumati a inizio pasto. Da quel momento il finger food ha conquistato non solo gli chef, che si sono dilettati in creazioni culinarie sempre più ricercate e particolari, ma anche il pubblico, tant'è che oggi il finger food rappresenta una tendenza molto in voga.

La novità e l'originalità del finger food non risiede tanto nell'idea di mangiare con le mani (si tratta, infatti, di un'usanza molto antica, viva ancora oggi in molte culture, soprattutto africane ed orientali, e praticata in Europa fino a circa il XVII - XVIII secolo, quando si diffuse, accanto all'uso del cucchiaio e del coltello, il ricorso generalizzato alla forchetta per mangiare); la sua particolarità sta piuttosto nel considerare l’atto del mangiare un'esperienza plurisensoriale, che coinvolge, quindi, oltre l'olfatto e il gusto, anche la vista (i finger food sono sempre molto curati nella presentazione) e il tatto, il primo senso che si sviluppa nell'uomo, considerato a giusta ragione un senso molto intimo, in grado di suscitare profonde emozioni, che permette di creare un contatto diretto e coinvolgente con il cibo.

Ricette di finger food

Le ricette di finger food possono essere preparazioni cotte o crude, dolci o salate, servite calde o fredde, e possono comprendere pasta e zuppe, salumi, carne, pesce, sandwich, panini e tartine, bruschette, pizze, torte e deliziosi dolcetti.

La mise en place è sempre molto curata esteticamente e progettata per stupire. Il finger food, infatti, è un vero e proprio piatto da portata completo, originale e presentato con estrema cura e attenzione. Viene mangiato con le mani o con posatine appositamente pensate per gustare questi piccoli assaggi, e servito in mini piatti o coppette delle forme più disparate, con una particolare attenzione alla composizione delle forme e dei colori e alla loro armonia complessiva, per una presentazione perfetta. Pertanto le ricette di finger food vengono servite non solo in occasioni informali come aperitivi o semplici serate tra amici, ma anche in occasioni formali, come matrimoni, compleanni, inaugurazioni, ecc. e sono associate all'idea di relax, convivialità e socializzazione, piccoli doni per il palato da condividere con chi ci sta intorno.

Guarda tutte le ricette con Episodio n.18, Dolcetti finger food
Non possiedi Grand Chef Evolution per realizzare questa ricetta?
Scopri come averlo