Scopri come preparare: Muffin ai frutti di bosco Guarda la videoricetta

Muffin ai frutti di bosco

Dolci e Dessert
Perfetti per una dolce colazione o una golosa merenda, i muffin ai frutti di bosco sono l’ideale anche per chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto di queste soffici delizie, fatte in casa con Grand Chef Evolution.
Procedimento

Nella ciotola della planetaria versare le uova e lo zucchero e montare per almeno 5 minuti. Quindi aggiungere metà del burro ammorbidito a temperatura ambiente, la farina e il latte, e continuare a mescolare.

Unire quindi un pizzico di sale e il lievito, e mescolare a mano delicatamente fino ad ottenere un composto liscio.

Ungere gli stampini con il burro rimasto e mettervi all’interno i frutti di bosco. Coprire con il composto fino a riempire poco più della metà dello stampino.
Disporre gli stampini direttamente sulla griglia bassa del Grand Chef Evolution e cuocere secondo scheda tecnica.

Il consiglio dello chef

Se siete amanti del cioccolato, quando preparate l’impasto potete sostituire metà della farina con il cacao amaro.

Come conservare i muffin ai frutti di bosco

Una volta preparati i nostri muffin possono essere conservati sotto una campana di vetro o in un contenitore a chiusura ermetica; in questo modo resteranno soffici e fragranti per circa 2-3 giorni.

I muffin possono anche essere conservati nel congelatore per circa due mesi. Prima di congelarli sarà necessario attendere che si siano raffreddati a temperatura ambiente, e quindi riporli in dei sacchetti per alimenti. Una volta scongelati andranno consumati entro un massimo di 24 ore.

Non solo muffin ai frutti di bosco: tante varianti per un dolcetto sempre delizioso

I muffin ai frutti di bosco preparati in Grand Chef Evolution sono l’ideale per una dolce colazione o una golosa merenda. In realtà esistono davvero tante ricette di muffin: le varianti riguardano principalmente l’aggiunta di ingredienti differenti, per creare muffin saporiti al gusto che preferite. Vi suggeriamo di seguito alcune deliziose versioni, da quelle più note a quelle più insolite, tutte davvero buonissime:

  • muffin al limone;
  • muffin alla banana;
  • muffin con gocce di cioccolato;
  • muffin con marmellata;
  • muffin con miele;
  • muffin vegan alle mele;
  • muffin al cocco;
  • muffin alle nocciole;
  • muffin alle carote;
  • muffin al cioccolato;
  • muffin alle fragole.

Se poi cercate una variante facile e veloce da preparare in Grand Chef Evolution, vi consigliamo di provare il tortino allo yogurt realizzato con il metodo dei sette vasetti senza l’aiuto della bilancia da cucina.

Differenza tra muffin e cupcake

Muffin e cupcake possono sembrare all’apparenza molto simili, tant’è che a volte i due termini vengono utilizzati indifferentemente per indicare lo stesso dolce. In realtà si tratta di due dolcetti sostanzialmente differenti, ciascuno con le proprie caratteristiche e peculiarità.
In primo luogo c’è da dire che il muffin ha origini britanniche ed è una sorta di pane, mentre il cupcake nasce negli Stati Uniti ed è considerato una piccola torta. Il primo ha dimensioni maggiori e viene consumato tradizionalmente a colazione, il secondo, più piccolo, è un dolcetto ideale per la merenda pomeridiana. Inoltre i cupcake si differenziano dai muffin perché sono più schiacciati e ricoperti da glassa. Dei muffin inoltre esiste sia una versione dolce che una salata, mentre i cupcake sono esclusivamente dolci.