Scopri come preparare: Vongole alla griglia
Vongole alla griglia

Vongole alla griglia

Secondo
Le vongole alla griglia sono un secondo piatto di pesce molto gustoso, ideale per qualsiasi occasione. Scopri come prepararle!
Procedimento

Con Grand Chef Evolution possiamo cucinare in casa le vongole alla griglia senza usare un barbecue, ma con un risultato eccezionale, senza produrre fumi e cattivi odori.

Prima di procedere alla preparazione scartare le vongole aperte o rotte dopo averle controllate, quindi spurgarle per almeno due ore in acqua salata tenendole in frigorifero; dopo questo tempo si può cominciare la cottura nel seguente modo:

Preriscaldare il Grand Chef Evolution con la griglia alta posta all’interno per 5 min. a 260 gradi.

Al termine del preriscaldamento programmare il dispositivo come da scheda tecnica, quindi adagiare le vongole ed attendere che si aprano durante il primo stage. 

Nel frattempo con un mixer preparare un pinzimonio con prezzemolo, succo di limone, aglio ed olio e tenere da parte.

Dopo che le vongole si sono aperte scartare la parte vuota ed adagiare direttamente sulla griglia alta solo la parte di guscio contenente il frutto, quindi continuare la cottura con il secondo stage per grigliarle.

Alla fine della cottura condire ogni vongola con il pinzimonio e servire.

Il consiglio dello chef

La durata del primo stage può variare in base alle vongole; se dopo il tempo impostato si nota che non siano ancora tutte aperte aumentare il tempo.

Non è importante che le vongole si aprano completamente, ma basta quel pò per permettere di staccare la parte di guscio vuota e continuare la cottura nel secondo stage.

Per far aprire le vongole possiamo utilizzare anche un tegame della Linea PROFESSIONAL posto sulla griglia media (dopo averlo preriscaldato), in questo modo l'operazione oltre ad essere più veloce, permette di conservarne anche il liquido per poi poterle consumare già così come un soutè o utilizzarle per preparare gli spaghetti con le vongole al cartoccio.