Scopri come preparare: Casatiello Napoletano
Casatiello Napoletano

Casatiello Napoletano

Piatto unico
Un profumo e un gusto inconfondibili, il Casatiello Napoletano è un cult della cucina partenopea, protagonista nei menù pasquali. Scopriamo come prepararlo
Procedimento

Come prima cosa sciogliere il lievito con una parte di acqua calda; quindi, in un’impastatrice planetaria dotata di gancio, versare la restante parte di acqua calda, il lievito sciolto, metà della farina, e cominciare a lavorare a velocità bassa finché la prima parte di farina non sarà assorbita.

Dividere lo strutto in 4 parti, quindi aggiungere un quarto di strutto, l’altra metà della farina, il pecorino, il sale e il pepe e continuare a lavorare.

Man mano che lo strutto viene assorbito, aggiungere le altre parti, sempre un quarto alla volta, fino al completo assorbimento.

Lasciare lievitare per almeno un’ora.

Riprendere l’impasto e stenderlo su una spianatoia infarinata.
Disporre sull’impasto il ripieno di salumi e formaggi tagliato a dadini e arrotolarlo in modo stretto.

Nel caso si vogliano aggiungere delle uova a guarnizione, ricordarsi di tenere da parte un po' d’impasto per fermarle.

Inserire il rotolo d’impasto nel tegame professionale diametro 22 cm in modo da formare una ciambella, unendo le due estremità per dare la classica forma del casatiello Napoletano, e lasciare lievitare tutta la notte o almeno 3 ore in un luogo caldo coperto da un canovaccio.

Quest’operazione può essere effettuata anche all’interno di Grand Chef Evolution, sfruttando la funzione lievitazione, coprendo il tegame con pellicola trasparente ed impostando il dispositivo a 40° - fan alta.

Alla fine della lievitazione, preriscaldare Grand Chef Evolution e cuocere il casatiello come da scheda tecnica.

Il consiglio dello chef

Se utilizzate un tegame tradizionale per casatiello ricordate di ungerlo abbondantemente con strutto e cuocete il casetiello più a lungo, controllandone la cottura con la prova dello stecchino.

Per il ripieno potete scegliere gli ingredienti che preferite, lasciandovi guidare dal vostro gusto.