Scopri come preparare: Ricetta Sfinci di San Giuseppe
Ricetta Sfinci di San Giuseppe

Ricetta Sfinci di San Giuseppe

Dolci e Dessert
La ricetta delle Sfinci di San Giuseppe è un must della pasticceria siciliana: golose frittelle con crema di ricotta farcite con canditi, granella di pistacchio o gocce di cioccolato. Scopri come prepararle in modo sano con Grand Chef Evolution.
Procedimento

Mettere a bollire in una pentola antiaderente l'acqua con lo strutto e un pizzico di sale. Non appena bolle aggiungere di colpo la farina e il bicarbonato e continuare a mescolare finché il composto non si addensa e non si stacca dalle pareti della pentola. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare l'impasto; lavorarlo con le mani o con l'aiuto di una planetaria, aggiungendo via via due uova alla volta già battute, amalgamandole al composto finché non avrà raggiunto una consistenza omogenea.

Cospargere leggermente di olio un tegame antiaderente e preriscaldarlo nel Grand Chef Evolution a 260°C per 2 minuti sulla griglia bassa; quindi formare con l'impasto le sfinci direttamente sul tegame con l'aiuto di un cucchiaio. Cuocere secondo scheda tecnica girandole a metà cottura.

Quando le sfinci di san Giuseppe sono pronte lasciarle raffreddare; quindi riempirle con l'aiuto di un sac à poche con la ricotta di pecora zuccherata e farcire con un ciuffo di ricotta, la granella di pistacchio e una ciliegia candita.

Il consiglio dello chef

A cottura ultimata, per un risultato perfetto le sfinci dovranno risultare croccanti.

È possibile guarnire le sfinci anche con gocce di cioccolato.

Se avete difficoltà a reperire la ricotta di pecora zuccherata potete prepararla in casa aggiungendo a 1 kg di ricotta di pecora circa 200 gr di zucchero.